E’ una procedura, che permette di identificare la presenza di malattie genetiche o di alterazioni cromosomiche in embrioni generati in vitro da coppie a elevato rischio riproduttivo, prima del loro impianto in utero.. [Continua]
La recente sentenza della Corte Costituzionale nr. 151 del 2009 ha rimosso il limite, imposto dalla legge 40/2004, sul numero massimo di embrioni da poter creare mediate le tecniche di procreazione assistita, ... [Continua]


La valutazione dello stato di salute dell'embrione mediante tecnica Array-CGH



consulenza gratuita telefonica
consulenza telefonica Per richiedere una consulenza telefonica o un colloquio informativo gratuiti, o per maggiori informazioni sui costi dei nostri servizi, La invitiamo ai seguenti numeri:
Centralino: 06 8811270
Numero verde: 800 501 651